Chiedi aiuto »

Scegliere una Web Agency

Aprile 2015

Una web agency è un'azienda che si occupa di gestire l'integrità di un progetto Web (design del logo, concezione del sito, web hosting, web positioning, ecc.). Il budget internet di un PME o di un TPE non è il solo criterio per scegliere una web agency.

Sapere cosa si vuole

  • Redigere il capitolato: L'impresa deve stabilire questo documento in funzione ai suoi fabbisogni.

Obiettivo: individuare esattamente i bisogni da sviluppare per ottenere una soluzione completa.

Per saperne di più : Capitolato tecnico realizzazione sito internet
  • Risorse interne : L'azienda deve considerare le proprie risorse internet per animare il progetto. Scegliere delle risorse umane in grado di interagire correttamente con la web agency.
  • Gestire il proprio budget: Il capitolato notifica il budget consentito, ma si deve includere anche i costi futuri di manutenzione e di animazione del progetto, una volta portato a termine. Avere una visione budgetaria a medio-lungo termine per evitare spiacevoli sorprese lungo il percorso.

Obiettivo: individuare l'ambizione Internet dell'impresa senza sopravvalutarla.

Anche le agenzie fanno la loro scelta:
Scegliere bene un'agenzia significa anche rivolgersi a chi ha più fiducia nel progetto presentato. Certe agenzie possono declinare un progetto che possa nuocere alla loro reputazione. Soprattutto in caso di progetto internet mal definito.

Cominciare la preselezione

  • L'interesse dell'impresa: rivolgersi a più agenzie web creando una concorrenza.
  • L'errore da non commettere: contattare troppe agenzie.

Prevedere i tempi per studiare tutte le risposte delle agenzie. Un numero troppo elevato di risposte rende difficile i comparativi.
  • Quando il progetto ha una dimensione strategica importante, l'azienda ha interesse ad avere consulenti in grado di giudicare quanto la presentazione è solida.


Prima di affidare a qualcuno il progetto, l'azienda deve svolgere una preselezione:
  • Scegliere delle agenzie con un profilo simile
  • Incontrare ogni agenzia (prevedere un appuntamento di un'ora per ciascuna agenzia)
  • Informarsi sulle referenze (chi sono i loro clienti), le loro competenze, come si organizzano per un progetto (modus operandi).
  • Realizzare in seguito un'analisi delle risposte ottenute a seconda schema
  • Determinare 3 o 4 agenzie al massimo alle quali inviare il progetto pilota


In meno di due o tre settimane, l'agenzia non dovrebbe avere il tempo sufficiente per identificare le caratteristiche del progetto.
Eliminare le agenzie che rispondono in tempi molto brevi (una settimana).

Valutare le risposte

Per attribuire il budget ad un'agenzia, l'azienda deve innanzitutto paragonare le risposte ottenute, in funzione della natura del progetto.

Sito vetrina

La creazione e l'aspetto grafico sono da privilegiare.

Sito di Vendite online

L'aspetto più importante è la concezione tecnica del formulario di vendita (programmazione della boutique)

Un'agenzia può proporre di assicurare un subappalto. È segno di serietà e di professionalità che possono condizionare la scelta di un fornitore.

Capire il prezzo richiesto dall'agenzia

In funzione del budget dell'azienda e delle risorse da impegnare per la realizzazione del progetto, la web agency include un preventivo nelle sue risposte.

Non accettare automaticamente il più basso offerente:
L'azienda deve chiedere le ragioni dei costi proposti dal fornitore. Chiedersi: perché questo è più caro dell'altro?

Utile :
L'azienda ha l'interesse ad integrare il ricavato dell'investimento nella valutazione totale del budget. Per esempio integrando la riduzione dei costi generati dal progetto come la riduzione o l'eliminazione delle presentazioni cartacee.

Per non pagare un prezzo troppo alto

  • Non rivelare all'agenzia l'integralità del proprio modello economico online. Altrimenti è esporsi ad altre richieste dal fornitore. Su questo punto il capitolato deve essere chiaro e fermo.
  • Fare un audit del capitolato e la risposta della web agency da un esperto. È, a volte, un modo per risparmiare più di quello che costa l'audit.


Attenzione non cedete alla tentazione d'optare per l'agenzia meno costosa. Alcune propongono dei prezzi che spiazzano tutti i concorrenti, ma ma non vi fate abbindolare.
Concepire un buon sito internet richiede tempo, riflessione e lavoro. Coloro che vi propongono un prezzo molto basso sono da evitare (rischio di ottenere un servizio incompleto o di bassa qualità).
Considerate la realizzazione del vostro sito ed il prezzo che pagherete come un importante investimento strategico che produrrà dei buoni riscontri se il progetto è fatto bene.

Non agire con fretta

Non fidarsi dei periodi troppo corti o troppo globali. L'impresa non ha alcun interesse nel ridurre i tempi di consegna mettendo in discussione la qualità della realizzazione.

Tre parametri per gestire il fattore tempo:
  • 1. Rispettare le scadenze di realizzazione (tra uno e tre mesi).
  • 2. Capire che l'agenzia ha dei tempi assoluti (per la concezione per esempio)
  • 3. Privilegiare un contratto che stipula delle fasi intermedie per mantenere il controllo della realizzazione
Per poter consultare questo documento offline, ne potete scaricare gratuitamente una versione in formato PDF:
Scegliere-una-web-agency.pdf

Vedi anche

Nella stessa categoria

Choosing a web agency
Da deri58 il 14 dicembre 2010
¿Cómo elegir correctamente una agencia web?
Da Carlos-vialfa il 6 aprile 2011
Bien choisir une web agency
Da josephine33 il 3 marzo 2008
Saiba escolher sua agência web
Da pintuda il 21 luglio 2009
L'articolo originale è stato scritto da josephine33. Tradotto da nane77. - Ultimo aggiornamento da Casamarce
Il documento intitolato « Scegliere una Web Agency » da Kioskea (it.kioskea.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.