Kioskea
Seguici Kioskea / Facebook
Cerca

RSS - Broadcast syndication

Marzo 2015

Introduzione all'RSS


Lo standard RSS rappresenta un mezzo semplice per tenersi informati sui nuovi contenuti di un sito web, senza doverlo visitare

Il formato «RSS» (tradotto «Really Simple Syndication») permette quindi di descrivere in modo sintetico il contenuto di un sito web, in un file in formato XML, affinché possa essere usato da terzi. Il file RSS, detto anche feed RSS, flusso RSS o canale RSS, che contiene le informazioni da diffondere, è mantenuto aggiornato per poter avere costantemente le ultime informazioni da pubblicare.

Semplicemente, un file RSS è un file che contiene il titolo dell'informazione, una breve descrizione e un link verso una pagina che descrive più in dettaglio l'informazione. Questo permette ad un sito web di diffondere ampiamente le proprie attualità recuperando un gran numero di visitatori grazie al link ipertestuale che permette al lettore di leggere il resto dell'attualità online.

I siti che propongono uno o più feed di attualità in formato RSS esibiscono talvolta il seguente logo :
Logo RSS
Logo XML



I blog propongono inoltre generalmente degli strumenti di base che permettono di creare o di utilizzare dei flussi RSS.

Utilizzo dei feed RSS


Esistono tipicamente due modi di utilizzare l'RSS :
  • L'utilizzo dei flussi RSS da un privato per propria informazione personale. E' quindi necessario disporre di uno strumento specifico, detto « lettore RSS » per sfruttare i feed RSS. Quindi, l'utente di un lettore RSS può consultare in un solo posto tutte le ultime attualità di dozzine, e a volte centinaia, di siti web, senza doverli visitare e senza dover comunicare delle informazioni personali.
  • L'utilizzo dei feed RSS da un webmaster per sindacare il contenuto, cioè pubblicare automaticamente sul proprio sito diverse informazioni provenienti da altri siti.


schema riassuntivo

Proporre un feed RSS


Per proporre un flusso RSS sul proprio sito e mettere una parte del suo contenuto a disposizione di altri webmaster, basta creare uno script incaricato di recuperare le informazioni da includere nel flusso RSS e di scriverle in un file XML in formato RSS.

Sfruttare i feed RSS su un sito?


"Tutti i webmaster, per quanto possano disporre di strumenti adeguati, possono quindi utilizzare il flusso RSS di un altro sito web per visualizzare automaticamente sul proprio sito le informazioni disponibili. Inoltre, dato che le informazioni sono in formato XML, è possibile personalizzare la visualizzazione dei dati secondo la propria identità visiva ed è anche possibile aggregare più flussi RSS all'interno di una stessa pagina : si parla allora di «content syndication».

Per sfruttare un feed RSS proposto da un sito, è necessario disporre di uno strumento capace di analizzare l'XML (un parser XML) per convertirlo in XML. Esistono molti strumenti in quasi tutti i linguaggi che permettono di utilizzare facilmente dei flussi RSS. Lo strumento MagPie RSS permette ad esempio di parsare i feed RSS, indipendentemente dalla versione standard utilizzata, con un semplice script in linguaggio PHP.

Ulteriori informazioni

Per poter consultare questo documento offline, ne potete scaricare gratuitamente una versione in formato PDF:
Rss-broadcast-syndication.pdf

Vedi anche


RSS - Content Syndication
RSS - Content Syndication
RSS - Sindicación de contenido
RSS - Sindicación de contenido
RSS - Content Syndication
RSS - Content Syndication
RSS - Syndication de contenu
RSS - Syndication de contenu
RSS - Sindicância de conteúdo
RSS - Sindicância de conteúdo
Il documento intitolato « RSS - Broadcast syndication » da Kioskea (it.kioskea.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.