Kioskea
Seguici Kioskea / Facebook
Cerca

Bus PC Card (PCMCIA)

Marzo 2015

Presentazione del bus PC Card


Il bus PC Card è stato sviluppato nel 1989 dal consorzio PCMCIA (Personal Computer Memory Card International Association, da cui il nome dato talvolta al bus) per estendere le capacità di accoglienza di periferiche dei computer portatili.

Caratteristiche tecniche


Le periferiche PCMCIA sono nel formato di una carta di credito (54 mm per 85 mm) e hanno un connettore a 68 PIN.



Esistono tre tipi di form factor corrispondenti a tre spessori standard :

TipoLarghezza (mm)Lunghezza (mm)Spessore (mm)
PC Card Type I54853.3
PC Card Type II54855.0
PC Card Type III548510.5


Le schede di tipo I sono generalmente utilizzate per delle schede di estensione di memoria. Le schede di tipo II servono abitualmente a delle periferiche di comunicazione (modem, schede di rete, schede di rete senza fili) e di piccoli dischi rigidi. Infine le schede di tipo III, molto più spesse, sono di solito riservate a delle periferiche che imbarcano degli elementi meccanici (dischi rigidi di grossa capacità).

CardBus


A partire dal 1995 fa la sua comparsa la norma CardBus (detta talvolta PC Card 32-bit), che permette di trasferire i dati a 32 bit, cadenzati ad una frequenza di 33 MHz con una tensione di 3V (contro i 5.5 per il PCMCIA).
Per poter consultare questo documento offline, ne potete scaricare gratuitamente una versione in formato PDF:
Bus-pc-card-pcmcia.pdf

Vedi anche


The PC Card bus (PCMCIA)
The PC Card bus (PCMCIA)
El bus PC Card (PCMCIA)
El bus PC Card (PCMCIA)
Bus PC Card (PCMCIA)
Bus PC Card (PCMCIA)
Bus PC Card (PCMCIA)
Bus PC Card (PCMCIA)
Bus PC Card (PCMCIA)
Bus PC Card (PCMCIA)
Il documento intitolato « Bus PC Card (PCMCIA) » da Kioskea (it.kioskea.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.