Kioskea
Seguici Kioskea / Facebook
Cerca

WPAN (Rete personale senza fili)

Marzo 2015

Reti personali senza fili (WPAN)


La rete personale senza fili siglata WPAN per Wireless Personal Area Network) riguarda le reti senza fili di portata ridotta: nell'ordine di qualche dozzina di metri. Questo tipo di rete serve generalmente a collegare delle periferiche (stampante, telefono cellulare, apparecchiature domestiche, ...) o un PDA ad un computer senza collegamento filare oppure a permettere la connessione senza fili tra due terminali poco distanti. Esistono molte tecnologie utilizzate per i WPAN :

La tecnologia principale WPAN è la tecnologia Bluetooth, lanciata da Ericsson nel 1994, con una proposta di capacità di banda teorica di 1 Mbps per una portata massima di una trentina di metri. Bluetooth, conosciuta anche con il nome di IEEE 802.15.1, ha il vantaggio di avere bisogno di poca energia, il che la rende particolarmente adatta ad un uso con piccole periferiche.
logo della tecnologia Bluetooth


HomeRF (per Home Radio Frequency), lanciata nel 1998 dal HomeRF Working Group (formato soprattutto dai costruttori Compaq, HP, Intel, Siemens, Motorola e Micrsoft) propone una capacità di banda teorica di 10 Mbps con una portata da circa 50 a 100 metri senza amplificatori. La norma HomeRF sostenuta soprattutto da Intel, è stata abbandonata nel gennaio del 2003, maggiormente perché i fondatori dei processori puntano ormai sulle tecnologie Wi-Fi imbarcata (attraverso la tecnologia Centrino, che imbarca all'interno di una stessa componente un microprocessore e un adattatore Wi-Fi).
logo HomeRF


La tecnologia ZigBee (anche conosciuta come IEEE 802.15.4) permette di ottenere dei collegamenti senza fili a prezzi molto bassi e con un consumo ridotto particolarmente adatta per essere integrata direttamente in piccoli apparecchi elettronici (casalinghi, hifi, giochi,...). La tecnologia Zigbee, che opera sulla banda di frequenza da 2,4 GHz e su 16 canali, permette di ottenere delle capacità di banda che possono raggiungere i 250 Kb/s con una portata massima di 100 metri circa.

Infine i collegamenti ad infrarossi permettono di creare delle connessioni senza fili di qualche metro con delle capacità di banda che possono arrivare a qualche MB al secondo. Questa tecnologia è ampiamente utilizzata per la domotica (telecomandi) ma soffre tuttavia dei disturbi dovuti alle interferenze luminose. L'associazione irDA (infrared data association) formata nel 1995 raggruppa più di 150 membri.
Per poter consultare questo documento offline, ne potete scaricare gratuitamente una versione in formato PDF:
Wpan-rete-personale-senza-fili.pdf

Vedi anche


WPAN (Wireless Personal Area Network)
WPAN (Wireless Personal Area Network)
WPAN (Wireless Personal Area Network)
WPAN (Wireless Personal Area Network)
WPAN (Wireless Personal Area Network)
WPAN (Wireless Personal Area Network)
WPAN (Réseau personnel sans fil)
WPAN (Réseau personnel sans fil)
WPAN (Redes pessoais sem fios)
WPAN (Redes pessoais sem fios)
Il documento intitolato « WPAN (Rete personale senza fili) » da Kioskea (it.kioskea.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.